In ottemperanza al Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 "Codice in materia di protezione dei dati personali" (ex legge 675/96) forniamo alcune informazioni circa l'utilizzo da parte di Gardapulizie dei suoi dati personali, qualora intenda spontane- amente inserirli nel form dei contatti o nella richiesta di preventivo.

×

Il trattamento sarà realizzato mediante strumenti informatici e telematici. Tali dati non saranno comunicati o accessibili a terzi salvo i casi previsti dalla legge. Le sono riconosciuti  i diritti di cui all'articolo 13 della D.lgs. 196/2003 alcuni dei quali sotto brevemente sintetizzati La preghiamo di non procedere all'inserimento nella rubrica dei Suoi dati sensibili, ossia i dati idonei a rilevare l'origine razziale ed etnica, le convinzioni   religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l'adesione a partiti, sindacati,    associazioni o organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonchè   idonei a rilevare lo stato di salute e la vita sessuale, in quanto Gardapulizie è priva dell'autorizzazione necessaria ai sensi dell'articolo 22 del D.lgs. 196/2003

Dati Personali

Il Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n.196 (nel seguito:"Legge") disciplina il    trattamento dei dati personali. Per dato personale si intende qualunque informazione   relativa a persona fisica o giuridica, ente o associazione (nel seguito: "l’interessato")    che consenta l’univoca identificazione, sia essa diretta o indiretta, dell’interessato.

Per trattamento dei dati personali si intende la loro:    

  • raccolta, registrazione, organizzazione e conservazione;  
  • elaborazione, selezione, estrazione e raffronto;    
  • modifica, blocco, cancellazione e distruzione.

La suddetta legge prevede per questi trattamenti, in via di principio e con qualche specifica eccezione, il consenso dell’interessato. E’ istituita per legge la figura del garante, un organo collegiale preposto alla tutela dei soggetti per quanto riguarda il trattamento dei dati personali. E’ previsto altresì che al soggetto interessato vengano fornite le opportune  informazioni relative ai contenuti della Legge con  particolare riferimento ai propri diritti; tali informazioni sono state appositamente riassunte nella presente nota informativa.

Diritti dell'interessato

L’art. 13 della Legge attribuisce all'interessato specifici diritti. In particolare l'interessato può ottenere dal titolare la conferma dell’esistenza o meno di propri dati personali e che tali dati vengano messi a sua disposizione in forma comprensibile. L’interessato può altresì chiedere di conoscere l’origine dei dati, nonché la logica e le finalità su cui si basail trattamento; di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione alla legge, nonché l’aggiornamento, la rettificazione o, se vi è interesse, l’integrazione dei dati; di opporsi, per motivi legittimi, al trattamento stesso.

Per la cancellazione di dati personali in possesso di Gardapulizie, è necessario inviare all'indirizzo email info@gardapulizie.com la richiesta espressa di cancellazione dei dati.